Post con Tag ‘tastierista’

Concerto a MONACO coi “Rondò Veneziano”

27 Gennaio 2012
Toccata e fuga a Monaco di Baviera per un concerto coi “Rondò Veneziano”.
Un lungo viaggio in autobus, una bella dormita e il giorno successivo in teatro: bellissimo teatro, bellissimo concerto.
Un po’ di tensione per i brani nuovi ma quando si suona con ottimi musicisti viene tutto più semplice.
Ho suonato col mio fido Kurzweil pc3 e i suoi ottimi suoni orchestrali, ho programmato anche per l’occasione dei nuovi PAD e STRINGS PAD.
In un teatro come la “Gasteig” di Monaco con una acustica favolosa e un “service audio” che sa fare il suo mestiere alla perfezione ci si può concentrare esclusivamente sulla musica…e ci si diverte…peccato che ultimamente non capiti più così di frequente.

(altro…)

MINI – TOUR in Svizzera coi “Rondò Veneziano”

23 Novembre 2011

Sono stato una settimana in Svizzera come tastierista dei “Rondò Veneziano”.
Mi sono divertito sia per la compagnia che per le città visitate e i teatri in cui abbiamo suonato.
La città che più mi è piaciuta è stata Lucerna, con il suo fiume che diventa un lago, i ponti, le case, il senso di antico che emana dalle case sul fiume e un teatro stupendo.
Durante i sound-check abbiamo anche provato dei pezzi nuovi per i prossimi concerti.
E’ stato stancante ma sono soddisfatto di come abbiamo suonato, delle risate coi miei compagni “professori d’orchestra”, degli applausi…degli applausi del pubblico.
Aggiungo qualche foto di Lucerna e del suo teatro…
(altro…)

Compenso di un MUSICISTA PROFESSIONISTA

14 Agosto 2011

Spesso mi capita di fare preventivi per lavori: trascrizioni, arrangiamenti, preproduzioni, lezioni di pianoforte o di composizione, concerti, eventi musicali (aperitivi, matrimoni), etc…
E’ molto difficile quantificare il valore del tempo per un MUSICISTA PROFESSIONISTA, e ribadisco il concetto di PROFESSIONISTA in quanto un dilettante/amatore che lo fa nel weekend può anche permettersi di lavorare gratis; il mio vuole essere un tentativo di calcolare e definire in maniera “spannometrica” (per usare un espressione che usava spesso mio papà) il compenso dovuto per l’attività di musicista (nel mio caso dotato di partita I.V.A. col regime dei minimi).
Non è certamente un calcolo definitivo, ma un punto di partenza  da discutere tra colleghi, una riflessione per cominciare a confrontarsi…e a far valere i nostri diritti!
E’ vero che le leggi le fa il mercato ma è anche giusto far capire a chi ci sta di fronte e ci richiede una prestazione quanta professionalità e preparazione c’è dietro al mestiere del musicista che è a tutti gli effetti un artigiano – artista altamente specializzato!

Veniamo ai numeri…
(altro…)

Tournèe in Germania con i “Rondò Veneziano”

31 Agosto 2010

Sono stato una settimana in Germania per una mini tournèe coi “Rondò Veneziano” come tastierista solista.
Abbiamo suonato nel nord/est della Germania: Magdeburgo, Dresda, etc… (altro…)

Arichivio