Post con Tag ‘Sintesi sottrattiva’

Noise Shape

25 ottobre 2018

I PC (o i MAC) dei musicisti sono ormai pieni di giga e giga di suoni, di campioni, di strumenti, belli e pronti all’uso…ma qualche volta è bello tornare indietro…al rumore bianco e alla sintesi sottrattiva.
Ho usato Csound con un generatore di rumore e un filtro passa banda risonante con una randomizzazione del della ampiezza di banda, poi ho moltiplicato (sintesi AM) per un inviluppo ciclico molto veloce.
Variando i parametri in maniera casuale/sperimentale ho ricavato 6 file. Li ho poi importati in Logic Pro X, applicato una quantizzazione audio e aggiunto un tremolo.
Ho fatto praticamente una texture ritmica con risonanze dettate dal finto e dalla frequenza dell’inviluppo ciclico che, portato in banda audio, genera, bande sonore laterali.
Non si tratta di un vero e proprio brano, giusto un esperimento…ben riuscito!

Sintesi sottrattiva con Csound – Rumore bianco filtrato (con qualche trucco).

7 agosto 2013

Lavorando con Csound su una delle tecniche “storiche”.
2 sono i parametri principali:

  • La sorgente: rumore di qualsiasi tipo/colorazione, treno di impulsi, etc…
  • Il tipo di filtro: passa alto, passa banda, etc…

E’ ovvio che sia la sorgente che il tipo di filtro possono essere tempo-varianti, per questioni di semplicità ho optato per sorgente e filtri invarianti nel tempo.
La sorgente è un generatore di rumore bianco, i filtri sono dei passa banda.
Allego due esempi ottenuti dalla stessa orchestra cambiando un solo parametro della score: la larghezza di banda del filtro:

  • Banda larga: rumore variamente “colorato”.
  • Banda stretta:  quasi note dal timbro simile a organo a canne. (Consideriamo che in linea teorica si può restringere la banda fino ad ottenere la singola sinusoide, è possibile tramite più filtri in cascata, ma non era questo il mio scopo, se voglio una sinusoide uso la GEN10…)

banda_larga

banda_stretta

(altro…)

Arichivio