Post con Tag ‘Stefano Cucchi’

“REUNION” by Stefano Cucchi & Stefano Rossignoli

24 Ottobre 2013

reunion
Ieri sera sono stato da Stefano Rossignoli – http://www.stefanorossignoli.com – amico con cui suono da molto tempo.
Dopo qualche anno in cui avevamo appeso tastiere e chitarre al chiodo abbiamo cominciato a ritrovarci.
In nostro setup è un po’ vintage e un po’ moderno:

  • Impianto DAVOLI degli anni ’70.
  • Synth YAMAHA SY85 (il mio primo synth).
  • “MacBook Pro” – con basi di batteria.
  • Mixer 6 canali.
  • VOGLIA DI SUONARE.

I pezzi li scriviamo insieme, questo è partito da una mia idea.
Ora stiamo registrando dei provini per ricordarceli e man mano definire le strutture.
reunion

Buon ascolto e buona musica!
Stefano & Stefano.

“Jam” by Stefano Cucchi & Stefano Rossignoli

21 Ottobre 2013

“Jam” – il provino di un nostro brano funky/rock.
Stefano Cucchi: keyboards & programming.
Stefano Rossignoli: Electric Guitar.
A breve un lento che abbiamo cominciato a scrivere mercoledì scorso…
Buon ascolto!
Stefano & Stefano.
jam_01_guitar

Raccogliendo titoli artistici…

6 Agosto 2013

Non ho mai avuto l’abitudine di documentare quello che faccio, pensavo non ne avrei avuto bisogno, e invece, casi della vita, per lavorare come musicista devi documentare ciò che hai fatto.
Poi ho sempre cercato di guardare avanti, finito un lavoro si pensa al successivo, per fortuna però c’è youtube…anche per ricordare delle cose che erano finite nel dimenticatoio…

  • Un concerto in trio con Francesca Bongiorni al violoncello e Daniele Scurati al violino: mi ero divertito un sacco a studiarlo e a suonarlo! L’unico concerto che ho fatto a Gaggiano, il mio paese.

  • Un concerto coi “Picotage” alla Lanterna di Genova: una bellissima location, il mare, la lanterna, il porto vecchio, l’odore del mare, la brezza.

  • La registrazione di un video live coi “Rondò Veneziano”: peccato mi si veda solo quando entro…ma non ero a favore di telecamera, forse non ero abbastanza bello!

Chissà quante cose sono andate  perdute, ma in realtà ciascuna cosa che facciamo lascia qualcosa dentro di noi…e allora nulla si perde!

Buona musica a tutti.
Stefano.

Qualche anno fa…

11 Luglio 2013

Si fanno cose…e poi si dimenticano, non mi ricordavo di aver trascritto questa bella parte di pianoforte, ho cercato sul PC ed è saltato fuori pure il PDF…
E’ un brano di Chico Buarque De Hollanda, intitolato in origine “Que serà” e tradotto in italiano da Ivano Fossati.
Se desiderate il PDF con la mia versione scrivetemi pure.

Buona musica.
Stefano.

Basilea – 16/03/2013 – Concerto “Rondò Veneziano”

28 Marzo 2013

Non fai in tempo a fare un concerto che trovi già il filmato su youtube…

Io sono il tastierista alla destra del pianista, mi diverto molto a suonare questa musica, viaggiare, vedere posti nuovi, conoscere altre persone, altre culture; sono veramente fortunato…anche quando torno a casa!
Buona musica a tutti.
Stefano.

Salotto musicale all’ora del the…bis…

18 Febbraio 2013

Per chi c’era, è stato un bell’evento: belli i quadri, buono il the, bellissima la sala e…bella anche la musica.
Per me è stato un vero piacere suonare con Marcello Crocco, anche se per una sostituzione dell’ultimo minuto!

Salotto musicale all’ora del the

7 Febbraio 2013

Domenica 17 febbraio 2013 – Presso Palazzo Vitta, Via Trevigi 12, Casale Monferrato
Salotto musicale all’ora del The – Viaggio in Giappone

Marcello Crocco: Flauto
Stefano Cucchi: Pianoforte

Nell’ambito della manifestazione: “Il colore infinito” – Mostra di pittura tradizionale Sumi-e
Ore 17.00: Degustazione di the giapponese con accompagnamento di musica giapponese.

“MONTALDO IN MUSICA”: Duo Cucchi – Beltrami

26 Luglio 2012
“Montaldo in Musica”
MUSICHE DA FILM IN CONCERTO – 27/07/2012
Ore 21.00 presso la cantina comunale.
Eleonora Beltrami: violino & voce.
Stefano Cucchi: pianoforte.
Musiche da: Forrest Gump, La mia Africa, Amarcord, American Beauty, James Bond, Colazione da Tiffany…

Concerti Marzo 2012 in Germania

29 Marzo 2012

Sono stato una settimana in Germania coi “Rondò Veneziano”.
Mi sono divertito perché ho suonato e passato del tempo con delle ottime persone che sono anche ottimi musicisti.
Fortunatamente ho avuto anche la possibilità di visitare alcune città.
Mi sono piaciute molto Halle, la città natale di G. F. Händel e Freiberg, uno dei più importanti centri della Sassonia.

Qualche foto della città di Freiberg e del teatro:

Concerto a MONACO coi “Rondò Veneziano”

27 Gennaio 2012
Toccata e fuga a Monaco di Baviera per un concerto coi “Rondò Veneziano”.
Un lungo viaggio in autobus, una bella dormita e il giorno successivo in teatro: bellissimo teatro, bellissimo concerto.
Un po’ di tensione per i brani nuovi ma quando si suona con ottimi musicisti viene tutto più semplice.
Ho suonato col mio fido Kurzweil pc3 e i suoi ottimi suoni orchestrali, ho programmato anche per l’occasione dei nuovi PAD e STRINGS PAD.
In un teatro come la “Gasteig” di Monaco con una acustica favolosa e un “service audio” che sa fare il suo mestiere alla perfezione ci si può concentrare esclusivamente sulla musica…e ci si diverte…peccato che ultimamente non capiti più così di frequente.

(altro…)

Arichivio