Trasferta a Pizzino – Val Taleggio – Organo Adeodato Bossi del 1896

Il mio lavoro di musicista (in questo caso di organista) mi porta a suonare strumenti diversi che riservano spesso delle piacevoli sorprese.
In particolare Domenica sono stato a Pizzino (Val Taleggio) in occasione della festa patronale di Santa Vittoria e il 60′ di Messa di Don Bernardino Vitali per accompagnare all’organo la Corale Parrocchiale diretta dal Maestro Gabriele Fontana.
La mia formazione organistica come autodidatta è piuttosto lacunosa ma la lunga esperienza con cori di vario tipo mi permette comunque di effettuare servizio liturgico in maniera più che dignitosa.
Sabato pomeriggio abbiamo provato, poi Domenica alle 10.00 c’è stata la celebrazione liturgica.

L’organo è di attribuzione dubbia: Adeodato Bossi 1886 o Luigi Balicco Bossi (il nipote) 1896.
La casa organara dei Bossi è comunque una delle più importati botteghe dell’originaria italiana dell’ottocento.
L’organo presenta:

  • Tastiera a 56 tasti (da Do1 a Sol5) con spezzatura tra Si2 e Do3.
  • Pedaliera dritta di 16 pedali: Do1 – Re diesis 2.
  • 15 Registri reali (circa 1200 canne).
  • Banda turca (campanelli, grancassa, piatti) e registri a battimento (rollante e timballo).

E’ uno strumento di grande ricchezza fonica, che purtroppo non è possibile sfruttare a pieno nell’accompagnamento della liturgia ma che può essere pienamente valorizzata con un repertorio da concerto.

Organo Adeodato Bossi - 1886

Chiesa Parrocchiale di Pizzino - Val Taleggio

Prova all'organo col maestro del coro Gabriele Fontana



Condividi su:
  • PDF
  • Print
  • Add to favorites
  • Facebook
  • Digg
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Ping.fm

Tags: ,

I commenti sono chiusi.

Arichivio