“Fra Martino” – canone per insegnante e allievo.

“Fra Martino” è una semplice filastrocca che quando io ero piccolo (comunque non molti anni fa!) tutti conoscevano.
E’ bene che appena possibile si insegni agli allievi a sviluppare la sensibilità contrappuntistica e la capacità di suonare più voci-melodie contemporaneamente.
Ne propongo qui una versione in canone a 4 voci, l’ho trascritto per pianoforte a 4 mani ma è utilizzabile per qualsiasi formazione.
FRA_MARTINO_canone
La “comodità” didattica di questo brano stà nella sua semplicità tecnica e mnemonica al tempo stesso.
E’ possibile suonarlo a una, due, tre, quattro voci. E’ anche possibile cantarlo.
L’insegnante può quindi scegliere la via migliore per portare l’allievo a suonare il brano completo: prima suonando una sola voce, poi suonando una sola voce in canone con l’insegnante, etc…
E’ IMPORTANTISSIMO però che l’allievo segua esattamente le due voci: si può chiedergli di suonare la destra staccata e la sinistra legata, poi destra legata e sinstra staccata, poi di suonare la destra e cantare la sinistra, poi di suonare la sinistra e cantare la destra…
E’ sicuramente un lavoro lungo ma ne conseguono importanti risultati!

Se desiderate il PDF dello spartito:
FRA_MARTINO_canone.pdf



Condividi su:
  • PDF
  • Print
  • Add to favorites
  • Facebook
  • Digg
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Ping.fm

Tags: , , , ,

3 commenti a ““Fra Martino” – canone per insegnante e allievo.”

  1. hu dice:

    mamma mia ¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡

  2. hu dice:

    io non la so

  3. elena dice:

    comunque potevano scrivere anche le note ,vabe comuque la canzone e bella

Arichivio